Sabato, 24 Giugno 2017 23:56

Accornero: Il miglior Grignolino del mondo

Il Bricco del Bosco Vecchie Vigne prodotto dall’azienda Giulio Accornero e figli è un fuoriclasse. L'annata 2012 sorprenderà chiunque abbia l'accortezza di non farsela sfuggire.

I cosiddetti “piccoli vini” mi affascinano. A volte si trovano delle vere gemme, se non sconosciute quanto meno sottovalutate. Ultimamente sto assaggiando diversi Grignolino davvero interessanti, e tra tutti sono rimasto folgorato dal Bricco del Bosco Vecchie Vigne prodotto dall’azienda di quel grande vignaiolo che fu Giulio Accornero.

Della versione del 2011 ne ho acquistate alcune bottiglie dal mio “pusher”, l’Enoteca Parlapà di Torino, e ne ho bevute alcune sorprendendo alcuni “palati fini”, come il mio amico Silvano Prompicai che non credeva alle sue papille.

La versione del 2012, appena uscita, l’ho assaggiata di recente e penso che confermerò l’ordine, se ne trovo ancora. Una meraviglia che vorrei proporre a tutti coloro che amano la Borgogna. Cosa c’entra? Provate e vedrete.

  • 1
  • 2
Prev Next

CREDITS:
Project Manager: WellCom | Progetto ed implementazione I.Com Multimedia  

PRIVACY POLICY